Vuoi scoprire cosa serve per iniziare a fare video su Youtube e che attrezzatura youtuber comprare per diventare videomaker o iniziare il tuo primo vlog?
È un’ottima idea: grazie alla forte spinta di millenials e gen-z, marketing e content si stia orientando sempre più sulla fruizione di video prima che si altri tipi di contenuto.
Che tu sia un’azienda che vuole auto-produrre contenuti e tutorial o un fortunato gen-z alla presa con il tuo primo vlog, ci sono alcuni strumenti che ti saranno fondamentali nel tuo percorso.
Trovi a seguito una selezione di quelli fondamentali per ottenere risultati fantastici.

 

Indice dei Contenuti

Realizzare video di qualità: l’attrezzatura economica indispensabile.

Se vuoi iniziare a girare i tuoi primi video per YouTube o aprire il tuo video blog, devi sapere che due sono le cose che più tutto incideranno nella qualità delle tue riprese: la luce con cui effettui le tue riprese e la qualità dell’audio.
La luce corretta fa la differenza nella qualità dell’immagine ed è facile da ottenere con dei buoni softbox; un audio di qualità è un elemento imprescindibile e spesso sottovalutato: il microfono integrato nella tua reflex o nel tuo smartphone è soggetto a disturbi e puó rendere fastidiosa la fruizione del tuo video.

Infatti, se talvolta chi ti segue può essere disposto ad accettare una qualità di immagine meno perfetta, passerà direttamente oltre se l’audio fa pena!

Ovviamente la buona riuscita del prodotto finale si compone di tanti altri elementi, tra cui il tipo di reflex, fotocamera o smartphone che userai per registrare, lo scenario che deciderai di creare alle tue spalle, se sceglierai o meno di usare un green screen, il montaggio ed infine la risoluzione del file in uscita.

Qui di seguito ti spiego cosa puoi comprare per iniziare a fare video su YouTube davvero low cost ma ottenendo risultati incredibili, aiutandoti a far crescere gli iscritti al tuo canale!

Luci per fare video

Come dicevamo, la luce è l’elemento più importante per la resa dell’immagine: determina qualitàtridimensionalitàcolore. Avere un’ottima mirrorless è cosa buona, ma i risultati saranno penosi se non illumini correttamente il tuo soggetto.
Se per motivi di budget devi fate una scelta, molto meglio il setup iPhone + Luci di buona qualità piuttosto che migliaia di euro di reflex e una luce casuale o pessima.
Le strade per ottenerla sono diverse: softboxringlightombrelli o pannelli luce led: la scelta dipende da cosa vuoi ottenere.

Se vuoi approfondire l’argomento, ho dedicato un intero post alla luce ed ai vari modi di ottenerne la resa perfetta. Se invece vuoi la soluzione più veloce, trovi di seguito una selezione dei migliori kit luci sul mercato a vari budget e suddivisi per tipo.

Neewer 2 Kit d’Illuminazione Luce 480 LED Bicolore Dimmerabile & Cavalletto: Faretto LED 3200-5600K CRI 96+ con Staffa-U & 190cm Cavalletto per YouTube Fotografia Registrazioni Video in Studio
  • Sono inclusi nel kit: (2) Pannello Luce LED Bicolore con Staffa-U, (2) Diffusore Bianco, (2) Adattatore d’Alimentazione, (2) Cavo d’Alimentazione, (2) Custodia, (2) 190cm Cavalletto Regolabile. ATTENZIONE: le batterie NON sono incluse!
  • Pannello Luce LED Bicolore Dimmerabile: con i 240 bulbi bianchi e gli altri 240 gialli di lunga durata, questo pannello LED riesce ad illuminare con il bilanciamento del bianco da tungsteno-luce naturale 3200-5600K. La staffa-U di montaggio consente di regolare l’illuminazione a seconda delle condizioni fotografiche.
  • Materiale Resistente: la luce LED è fatta in lega di alluminio di qualità eccellente con l’apparenza semplice elegante. Può essere messa direttamente su uno stativo, a terra o su una scrivania, provvedendo multiple soluzioni di riprese, che è più conveniente per i lavori creativi.
  • Accessori Utili: ogni luce LED è accompagnata da un diffusore bianco per ammorbidire la luce dura. È inclusa pur una borsa di trasporto per sistemare e trasportare la luce e gli accessori.
  • Cavalletto Regolabile: è costruito in lega di alluminio che offre la forza eccezionale per i lavori pesanti. L’altezza è estensibile da 92cm a 190cm. La serratura solida garantisce la sicurezza degli impianti durante l’utilizzo.
Neewer Luce Anulare Aggiornata – 1,8cm Ultra Sottile – 18', 3200-5600K, Dimmerabile con Stand, Ruotabile Supporto Clip per Smartphone Adattatore Hotshoe, per Ritratti Trucco Registrazioni Video
995 Recensioni
Neewer Luce Anulare Aggiornata – 1,8cm Ultra Sottile – 18", 3200-5600K, Dimmerabile con Stand, Ruotabile Supporto Clip per Smartphone Adattatore Hotshoe, per Ritratti Trucco Registrazioni Video
  • NEEWER LUCE AGGIORNATA: Ha un aspetto bianco e uno spessore ultra sottile da 1,8cm che rendono se stessa più leggera, portatile ed elegante. È perfetta per fotografia, video e tutorial di cosmetici, offrendo un’illuminazione più diffusa intorno al soggetto riducendo nel frattempo le ombre dure.
  • MANOPOLA PER ILLUMINAZIONE FREDDA & CALDA: La luce è progettata con 2 colori. È possibile regolare liberamente la temperatura di colore tra 3200K e 5600K senza filtro colorato. I bulbi LED SMD speciali regolabili tra 0% e 100% sono operati da corrente continua, e hanno una perdita di potenza molto basa. La luce è grande di 18 pollici in diametro con una dissipazione di colore eccellente.
  • ALTO INDICE RESA CROMATICA: Ra≥90. La luce anulare ad alto indice di resa cromatica porta allo scoperto la più naturale tonalità di pelle, la cui rende il ritratto più attraente e gradevole, in quanto immediatamente attira l’attenzione dello spettatore sugli occhi del soggetto.
  • SONO INCLUSI NEL KIT: (1) 18” Luce LED Anulare, (1) 92-200cm Cavalletto Regolabile, (1) Adattatore Hotshoe, (1) Adattatore d’Alimentazione, (1) Cavo d’Alimentazione, (1) Supporto Clip per Smartphone, (1) Filtro Bianco in Plastica, (1) Borsa di Trasporto per Luce Anulare. ATTENZIONE: la borsa di trasporto è adatta solo alla luce anulare!
  • SUPPORTO CLIP PER SMARTPHONE & CAVALLETTO: Il supporto clip girevole a 360 gradi è perfetto per modalità Ritratti (verticale) o Paesaggio (orizzontale). Si adatta agli smartphone larghi di 1,9-3,9 pollici (iPhone X/8 Plus/8/7 Plus/7/6 plus, Samsung, Huawei ecc.). Lo stativo è fatto in lega di alluminio che offre robustezza eccezionale per i lavori pesanti. È allungabile da 92cm a 200cm per soddisfare le varie richieste.
Neewer Pannello Luce LED 176 Bulbi Ultra Luminosa Dimmerabile 3200-5600K On-camera con Filettatura 1/4”di Montaggio per Reflex Canon Nikon Pentax Panasonic Sony Samsung Olympus ecc.
2.785 Recensioni
Neewer Pannello Luce LED 176 Bulbi Ultra Luminosa Dimmerabile 3200-5600K On-camera con Filettatura 1/4”di Montaggio per Reflex Canon Nikon Pentax Panasonic Sony Samsung Olympus ecc.
  • Nota: adattatore di alimentazione, cavo e batteria non sono inclusi; 176 lampadine LED ultra luminose: con 176 lampadine LED a lunga durata, questa luce offre una gamma di illuminazione più ampia e illumina un'uscita bilanciata continua a luce diurna a 5600 K
  • Una torsione del quadrante viene utilizzata per accendere/spegnere la luce e regolare la luminosità; Luminosità regolabile dal 10% al 100%
  • Uso universale: la luce a LED può essere montata su qualsiasi scarpa calda standard sulla maggior parte delle fotocamere DSLR o digitali, treppiedi e supporti luminosi dotati di un supporto a slitta calda o filettatura da 1/4 di pollice
  • Luce LED alimentata tramite batteria DC o Sony NP-F550/750/970 (non inclusa); viene fornito con filtri trasparenti e arancioni per ammorbidire la sorgente luminosa e migliorare il tono della pelle nella fotografia di ritratto
  • Design dello schermo digitale, che rende più facile per i fotografi ottenere parametri accurati; Nota: treppiede, fotocamera e batteria non sono inclusi
Neewer RGB Luce 530 LED SMD Controllo via APP, CRI 95, 3200-5600K, Luminosità 0% - 100%, 0-360 Colori Regolabili, 9 Condizioni Applicabili, con LCD Display, Staffa-U, Barndoor, Guscio in Metallo
130 Recensioni
Neewer RGB Luce 530 LED SMD Controllo via APP, CRI 95, 3200-5600K, Luminosità 0% - 100%, 0-360 Colori Regolabili, 9 Condizioni Applicabili, con LCD Display, Staffa-U, Barndoor, Guscio in Metallo
  • 【NOTA BENE PER I TELEFONI ANDROID】 Poiché Google Play è in aggiornamento, l'app "neewer" per il controllo della luce a led/luce anulare non è disponibile nel negozio "play" di Android e il codice QR stampato sulle istruzioni non è attualmente valido per i cellulari Android . Si prega di scansionare il nuovo codice QR attraverso il browser del cellulare nella seconda immagine. Per quanto riguarda l’iPhone, si prega di scaricare l'app Neewer nell'Apple Store.
  • LUCE LED RGB: È realizzata con 530 bulbi SMD LED a risparmio energetico da CRI 95 (256pz RGB, 136pz da colore freddo, 136pz da colore caldo) con eccellente dissipazione di calore e maggiore durata di servizio. La temperatura di colore variabile tra 3200K e 5600K, l’intensità regolabile senza interruzioni da 0 a 100%, i colori pieni 0-360 e la regolazione della saturazione di colore provvedono l’illuminazione uniforme senza ombre per le applicazioni creative.
  • MODALITÀ DI SCENE DIVERSE PRE-INSTALLATE: Supporta 9 scene d’illuminazione speciali per arricchire l’ambiente di riprese, tra cui auto della polizia, ambulanza, camion dei pompieri, feste, fuochi d’artificio 1, fuochi d’artificio 2, fulmine 1, fulmine 2 e schermo TV. OPZIONI DI ALIMENTAZIONE ELETTRICA: La luce può essere nutrita via l’adattatore AC (incluso) o la batteria a litio NP-F550 NP-F970 (NON inclusa).
  • GESTIONE APP AVANZATA SPECIFICA & CONTROLLO MULTI-CANALE: È possibile impostare i canali (1-8) e regolare temperatura del colore, luminosità, parametri HSI e scene, mediante il pulsante e la manopola sul pannello con display LCD chiaro, oppure scaricando l'APP "NEEWER" negli store APP (Apple Store / Google Play ecc.) via lo smartphone (Android 4.3 o IOS 11.1 o superiore) per l’utilizzo facile (assicurarsi che il segnale Bluetooth sia acceso). È possibile salvare 2 set di parametri.
  • STRUTTURA IN METALLO & ACCESSORI: La luce è fatta in lega di alluminio ad alta qualità che mostra un aspetto semplice ed elegante, con un'eccellente dissipazione del calore. La staffa-U di montaggio può regolare l’angolo d’illuminazione secondo gli ambienti fotografici. L’attacco della barndoor alla fonte d’illuminazione può creare un flusso di luce diffusa. Ci sono in dotazione 1 diffusore bianco per attenuare la luce dura e 1 borsa di trasporto per ben sistemare la luce e gli accessori.

L’ Audio è fondamentale: un microfono direzionale lo rende fantastico.

Il microfono è una di quelle componenti su cui vale la pena investire: come dicevamo prima, se i tuoi utenti potrebbero essere di “ampie vedute” se la qualità dell’immagine video non fosse perfetta, nessuno proseguirà nella visione se l’audio è poco comprensibile.

Non esiste nulla di più fastidioso di un audio pieno del riverbero di una stanza che “rimbomba”.

Fatti un favore e usa un buon microfono fin dal tuo primo video: i contenuti online restano e restano sempre, sarebbe un peccato se i primi del tuo percorso fossero fallati da una qualità audio indecente.

Inoltre, se vogliamo guardarla dal lato tecnico, avere una buona qualità dell’audio abbasserà drasticamente il tasso di abbandono del video, alzando il watchtime medio su Youtube. E sappiamo perfettamente che il watchtime è uno dei fattori più rilevanti che l’algoritmo di Youtube ha per decidere se spingere o meno i tuoi video. Quindi possiamo anche dire:

Buona Qualità Audio = Più View e crescita su Youtube

Spero di averti convinto perchè è davvero troppo importante.
Un altro aspetto da tenere in considerazione è la comodità: se oggi pensi di usare il microfono solo nella tua stanza, non è detto che domani non sentirai la necessità di spostarti o di utilizzarlo in movimento, magari per vloggare in viaggio.
Per questo motivo ti propongo di seguito i 3 microfoni più utilizzati dagli Youtuber: uno super-low-budget, uno super collaudato ed uno dalla qualità eccelsa che cambierà radicalmente la qualità dei tuoi video su Youtube.

1. Rode VideoMicro

Forse il microfono più consigliato su YouTube sia per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, sia perchè il marchio Rode è una garanzia quando si parla di ripresa audio. ll Rode VideoMicro non necessita di batteria (è autoalimentato) è leggero e anche davvero più bello una volta montato in camera, sopratutto per il deadcat (si, il gatto morto) davvero caratteristico.
E’ il primo microfono da Youtuber: se guardi su Amazon, ci sono 25.000 recensioni a parlarne bene! ;).

Røde Videomicro Microfono Direzionale Compatto Sulla Fotocamera Per Riprese Cinematografiche, Nero Rosso, ‎8 x 2.1 x 2.1 cm; 42 grammi
17.833 Recensioni
Røde Videomicro Microfono Direzionale Compatto Sulla Fotocamera Per Riprese Cinematografiche, Nero Rosso, ‎8 x 2.1 x 2.1 cm; 42 grammi
  • Dimensioni compatte e peso leggero: solo 80 mm (3') di lunghezza e 42 g (1,5 once)
  • Corpo del microfono interamente in metallo
  • Supporto antiurto Rycote Lyre incluso
  • Parabrezza peloso deluxe incluso
  • Progettato e prodotto in Australia

2. Blue Yeti Usb Microphone – Microfono da Scrivania

Il passo successivo al microfono da camera è un microfono cardioide usb, capace di registrare l’audio ad una qualità nettamente elevata, con risultati professionali. In questo caso, l’audio va sincronizzato in un click in post produzione.
Saprai di creare contenuti con una qualità audio tra i migliori rispetto agli standard di Youtube.
Anche in questo caso, riguardo la categoria, lo Yeti USB è il più consigliato ed utilizzato:  è quello per esempio che compare spesso nei video di Marcello Ascani.
Io invece in questo caso ho voluto fare l’outsider 😉 ed ho scelto ed utilizzo questo.

Offerta
Blue Yeti Microfono USB per Registrazione, Streaming, Gaming, Podcasting su PC e Mac, Mic a Condensatore per Laptop o Computer, Effetti Blue VO!CE, Stand Regolabile, Plug and Play - Nero
55.170 Recensioni
Blue Yeti Microfono USB per Registrazione, Streaming, Gaming, Podcasting su PC e Mac, Mic a Condensatore per Laptop o Computer, Effetti Blue VO!CE, Stand Regolabile, Plug and Play - Nero
  • Array a tre capsule: il microfono USB professionale produce un suono nitido e potente in qualità broadcast per video YouTube, Twitch streaming, podcast, riunioni Zoom, registrazione di musica e altro
  • Software Blue VO!CE: eleva i tuoi streaming e le tue registrazioni con un suono vocale broadcast nitido e intrattieni il tuo pubblico con effetti migliorati, modulazione avanzata e campioni audio HD
  • Quattro modelli polari: modelli flessibili cardioide, omni, bidirezionale e stereo ti permettono di registrare in modi che normalmente richiederebbero più microfoni, per voci, strumenti e podcast
  • Controlli audio integrati: volume della cuffia, selezione del modello, disattivazione audio e guadagno del microfono per controllare ogni livello della registrazione audio e del processo di streaming
  • Design orientabile: orienta il microfono in base alla sorgente sonora per una qualità del suono ottimale grazie al supporto da scrivania regolabile e ascolta la tua voce in tempo reale senza ritardi

3. Microfoni Wireless

I microfoni wireless offrono una serie di vantaggi rispetto ai microfoni a filo.

Per prima cosa, consentono una maggiore libertà di movimento: se il soggetto del video deve spostarsi frequentemente (come in un’intervista o in una ripresa in movimento) oppure è posizionato lontano dalla camera, un lavallier wireless è la scelta pià comoda

Inoltre, non essendo limitati dalla lunghezza del cavo possono essere posizionati ovunque sia necessario per ottenere il miglior suono per esempio per catturare l’audio di più persone o di fonti audio lontane.

Sono la scelta perfetta per:

  • Interviste: consentono al soggetto di muoversi liberamente senza inciampare nei cavi. Inoltre, possono essere posizionati vicino alla bocca del soggetto per catturare il suono in modo chiaro e preciso.
  • Riprese in movimento:  possono essere montati sulla telecamera o sul soggetto del video in modo da catturare l’audio indipendentemente dalla posizione.
  • Registrazioni di gruppo: registrare più persone contemporaneamente. Utile per interviste a gruppi o per registrare eventi con più relatori.

Se stai cercando un modo per migliorare il tuo audio, un microfono wireless è un investimento eccellente.

Qui di seguito ti propongo gli unici 3 che ritengo davvero validi: il DJI Mic, che puoi considerare il “top di gamma” di questa serie e due ottimee alternative con un budget un po’ più basso ed una resa sempre ottimale.

Offerta
Hollyland Lark M1 Microfono Wireless Lavalier con Charging Case Dual-channel 200 metri 8h Lapel Mic per iPhone DSLR Camera YouTube Video Recording Live Stream Podcast Interview Vlog
1.421 Recensioni
Hollyland Lark M1 Microfono Wireless Lavalier con Charging Case Dual-channel 200 metri 8h Lapel Mic per iPhone DSLR Camera YouTube Video Recording Live Stream Podcast Interview Vlog
  • HearClear con un solo clic, qualità audio HiFi. Il microfono lavalier wireless Hollyland Lark M1, che adotta l'algoritmo avanzato di cancellazione del rumore DSP, richiede un solo clic sul trasmettitore per attivarsi e filtrare il rumore ambientale per un audio chiaro. Grazie alla tecnologia LC3 Codec e alla frequenza di campionamento potenziata a 48kHz/16bit, è possibile contare su una qualità audio ad alte prestazioni praticamente in qualsiasi ambiente di registrazione.
  • Durata della batteria 8H, ricarica Type-C. La custodia di Hollyland Lark M1 è progettata per caricare e conservare due trasmettitori e un ricevitore, comoda e portatile da portare in giro. La custodia può caricare l'intero set per 2 volte e farli funzionare fino a 20 ore. Ogni TX e RX può funzionare fino a 8 ore. Grazie all'interfaccia USB Type-C su ogni unità, è possibile caricarle durante la registrazione. Niente più panico da batteria scarica
  • Pronto all'uso, controllo intelligente del volume. Il microfono lavalier Lark M1 è dotato di un potente algoritmo di elaborazione audio autoadattativo che ne semplifica il funzionamento. Grazie alla funzione di identificazione intelligente del dispositivo, il microfono M1 si adatta automaticamente alle impostazioni del volume del cellulare e della fotocamera quando il dispositivo è collegato. È comunque possibile accoppiare, cambiare modalità di lavoro e selezionare manualmente il volume a 3 livelli.
  • Semplice ed elegante. Il microfono da bavero Lark M1 pesa solo 0,42 once, una dimensione più piccola di una chiavetta USB. Non si sente nemmeno quando è agganciato alla camicia. Il ricevitore pesa 0,62 once e la custodia di ricarica 2,82 once. Tutte le unità possono essere riposte nella custodia, pur rimanendo leggere e compatte. Il design ergonomico con bordi curvi e la superficie opaca verniciata UV lo rendono alla moda e comodo da indossare.
  • Distanza di trasmissione di 656 piedi. Il microfono wireless Lark M1 è in grado di trasmettere il segnale video fino a 656ft in linea di vista in uno spazio aperto senza ostacoli. Anche quando ci sono ostacoli tra il trasmettitore e il ricevitore, ad esempio quando ci si gira, può comunque trasmettere un segnale stabile fino a 130 piedi. Il microfono M1 è ampiamente compatibile con iPhone, iPad, telefoni Android, fotocamere, laptop, tablet e computer.
Offerta
RØDE Wireless ME Sistema di microfoni wireless ultracompatto con microfoni incorporati, tecnologia GainAssist e portata di 100m per riprese, interviste e creazione di contenuti
4.744 Recensioni
RØDE Wireless ME Sistema di microfoni wireless ultracompatto con microfoni incorporati, tecnologia GainAssist e portata di 100m per riprese, interviste e creazione di contenuti
  • Sistema di microfoni wireless ultracompatto e facile da usare per riprese, interviste, TikTok, streaming, podcast e videochiamate (Zoom, Teams, Skype ecc.)
  • Il microfono nel trasmettitore consente di registrare il soggetto oltre i 100m di distanza e il microfono nel ricevitore consente di registrare interviste o voci fuori campo da dietro la telecamera
  • La tecnologia intelligente GainAssist regola automaticamente il livello di guadagno per garantire che le registrazioni rimangano cristalline, senza clipping o distorsioni, anche se la sorgente sonora diventa improvvisamente più forte
  • Compatibile con fotocamere, computer Windows e MacOS, telefoni iOS e Android per un'incredibile versatilità
  • Grazie al formato ridotto e ai microfoni incorporati, i trasmettitori possono essere attaccati direttamente ai partecipanti o utilizzati come un tradizionale kit da cintura con un microfono lavalier

Come iniziare a fare video YouTube: Reflex o Smartphone?

Partiamo dal cuore dell’attrezzatura che utilizzerai per realizzare i tuoi video: la scelta della macchina fotografica o dello smartphone per le tue prime riprese.

Il suggerimento che sento di darti, è quello di partire cercando di fare tutto nel modo più economico possibile. Di conseguenza se il tuo smartphone fosse di buona qualità video (ad esempio iPhone), potresti sfruttarlo per iniziare il tuo percorso nel modo più low cost possibile.
Ancora prima della fotocamera, per ottenere ottimi risultati video la luce sarà sempre al centro di tutto: i softbox saranno una delle scelte più impattanti.

Fare video YouTube con lo smartphone o l’iPhone

Partendo con lo smartphone scoprirai che esistono ottime app per potenziare le funzionalità della fotocamera del tuo cellulare: FilmRec Pro ad esempio, o MuseMage ti danno modo di andare a modificare tutti i parametri fondamentali di fotografia, proprio come se ti trovassi su una reflex. Può essere un ottimo modo anche per avvicinarti a questo mondo, iniziando a capire come utilizzare in seguito strumenti più professionali.

Utilizzare lo smartphone per realizzare i tuoi video è, oltre che economico, ovviamente molto pratico. Usa sempre la fotocamera principale e studia in anticipo l’inquadratura: se sei da solo, non potendo guardare la resa in tempo reale ci vorrà un po’ più di tempo per centrare l’immagine in modo ottimale.

Gli ultimi modelli di iPhone come questi hanno una qualità da punto di vista video clamorosa se consideriamo l’uso social. Non ci girerei Avengers, ma per un video su Youtube, TikTok o Instagram se illumini bene la scena possono dare buoni risultati.

Valuta se vale la pena registrare in 4k e soprattutto se il tuo computer è in grado di gestirlo: i file 4K comportano un grande sforzo di rendering, allungando i tempi di creazione del video. Non solo: ad oggi, buona parte degli utenti non dispongono di monitor e periferiche 4K, quindi in molte situazioni potrebbe essere un’ottima soluzione il collaudatissimo full-hd.

Di contro, se il contenuto che produci vuoi che duri nel tempo, il futuro (ed anche un po’ il presente), spinge verso il 4K.

 
Trick: hai già un Bastone da Selfie?

Se non lo hai già, ti suggerisco l’acquisto a pochi euro di un bastone da selfie: potrai smontare la “testa” ed utilizzarla per fissare lo smartphone sul cavalletto: le viti sono infatti uno standard e ti permettono di farlo in tutta semplicità!

Mini Treppiede Fotocamera 54cm/21.6in, ULANZI MT-73 Treppiede per Fotocamera Piccolo con vite da 1/4'', Treppiede da Viaggio, Treppiede Tascabile compatibile con Compatto Fotocamera
  • 【Treppiede Compatto Espandibile】Design a lunghezza maggiore, rispetto a ulanzi MT-08, il supporto per smartphone ha 4 sezioni per regolare la lunghezza, la minima è di 21cm/8.26in, la massima è di 55 cm/21.6in.
  • 【Capacità di Carico di 2 kg】Il piccolo treppiede è realizzato in lega di alluminio e materiale ABS, supporto solido del triangolo e asta del treppiede più spessa, capacità di carico di 2 kg, stabile e non tremante. L'impugnatura in gomma antiscivolo rende la presa più sicura.
  • 【Compatto】Lunghezza di stoccaggio 20cm, peso di 170g, il mini treppiede vlog può essere messo in tasca, facile da trasportare. Perfetto per il vlogging e la registrazione video in interni ed esterni. Può essere utilizzato anche come selfie stick.
  • 【Testa in Metallo】La testa a sfera può essere ruotata liberamente di 360° e supporta le riprese in orizzontale, verticale e inclinazione. È possibile regolare l'angolo di ripresa desiderato.
  • 【Cold Shoe Mount】Il treppiede per videocamera è dotato di un attacco cold shoe per il fissaggio di una luce video o di un microfono. Rende l'attrezzatura per il vlogging più professionale.

Le migliori fotocamere reflex/mirrorless per fare video su YouTube

Se invece hai del budget a disposizione, l’acquisto di una fotocamera reflex/mirrorless ti darà un sacco di soddisfazioni, sia lato video che fotografico. Sensore di notevoli dimensioni e lenti di qualità ti permetteranno, assieme ad un uso corretto delle luci, di ottenere risultati professionali: gli YouTuber affermati usano questa configurazione per via della grande praticità e portabilità unita all’alta qualità del risultato ottenuto.
Una delle cose da tenere presente quando acquisti una reflex per girare video è sicuramente la presenza di uno schermo orientabile: ti consentirà di vedere l’inquadratura mentre registri e non impazzire!
Ma andiamo ad approfondire un attimo le differenze tra la classica reflex e le nuove arrivate sul mercato, le fotocamere mirrorless.

Cosa sono e come funzionano le fotocamere reflex.

Le reflex, i cui massimi esponenti sono Canon e Nikon, sono le classiche fotocamere digitali con obiettivo intercambiabile che permettono di osservare la scena attraverso un mirino ottico, grazie ad uno specchio posizionato all’interno della fotocamera a 45°.
Le principali caratteristiche che devi conoscere per scegliere una reflex per fare video su Youtube sono:
• la dimensione del sensore, che può essere APSc o Full Frame;
• la risoluzione video (full-hd o 4k);
Maggiore è la dimensione del sensore ( Full Frame è il più grande e professionale), migliore è la qualità dell’immagine catturata dalla camera. Allo stesso tempo però, salgono anche notevolmente i costi sia del corpo macchina che degli obiettivi.
Se vuoi diventare Youtuber e desideri una reflex ti consiglio quindi di mantenerti sul formato APSc, più competitivo in termini di costi e molto presente anche sul mercato dell’usato.
L’alternativa è scegliere la strada che ho deciso di percorrere anche io, ovvero prendere una mirrorless.

Cosa sono e come funzionano le fotocamere mirrorless.

Le mirrorless sono arrivate sul mercato recentemente e sono particolarmente adatte alle riprese video.
Prive di specchio interno, hanno mirino digitale e corpi macchina più snelli e leggeri (cosa che fa davvero la differenza).
Non sottovalutare il fattore peso: nel caso volessi usare la camera per fare dei daily-vlog, riprenderti durante viaggi o fare foto fantastiche per instagram, ridurre dimensioni e peso è davvero impattante.
Un consiglio? La fotocamera migliore è quella che puoi avere sempre con te quando ti serve.

Avere la miglior fotocamere reflex per fare video e poi lasciarla sempre a casa e scattare con il cellulare per comodità sarebbe davvero un peccato.
Le mirrorless ti permettono di avere la migliore qualità video contenendo dimensioni e peso.


In questo caso i principali competitor del settore sono tre: Sony, Panasonic ed Olympus. 
Canon e Nikon hanno iniziato a sviluppare mirrorless nel 2018, un bel po’ in ritardo rispetto al mercato.
Ma per quanto riguarda Youtube, Sony e Panasonic la fanno sicuramente da padroni.

Sony α 5100 (full-hd): la fotocamera più economica e performante in rapporto a costi/benefici.

Una delle serie più fortunate sul comparto mirrorless è quella delle Sony αlfa, di cui la versione più economica ma ampiamente performante è sicuramente la Sony α5100. 
Sensore APS-C da 24 megapixel, registrazione video full hd, estensione Iso 100-2560, autofocus di ottima qualità e schermo reclinabile, fattore assolutamente determinante per ogni Youtuber che vuole guardarsi in camera mentre registra.
Una mancanza di questa camera è sicuramente l’ingresso per una presa microfono esterna.
Devi sapere infatti che l’audio registrato dalle fotocamere è spesso (sempre!) di pessima qualità, quindi la registrazione audio deve avvenire o tramite un microfono esterno, oppure registrando l’audio con un altro apparecchio e poi sincronizzandolo in post-produzione.
Con gli attuali software di editing (Premiere e Final cut su tutti) è un processo snello ed automatico, ma potresti preferire registrare l’audio direttamente in camera.
In questo caso, ragiona sulla a6400 (una camera meravigliosa).

Offerta
Sony Alpha 6400L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile SELP 16-50mm, Sensore APS-C, Video 4K HDR, S-log2, S-log3 e Hlg, ILCE6400B + SELP1650, Nero
850 Recensioni
Sony Alpha 6400L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile SELP 16-50mm, Sensore APS-C, Video 4K HDR, S-log2, S-log3 e Hlg, ILCE6400B + SELP1650, Nero
  • AUTOFOCUS VELOCE E PRECISO: sfrutta l'AF in 0,02s, Real Time Eye AF e Real Time Tracking (Persone e Animali) per mantenere il tuo soggeto a fuoco in ogni situazione.
  • PERFETTA PER I CONTENT CREATORS: Video ad alta risoluzione 4K HDR e Slow motion Full HD (120p) con Autofocus.
  • NON PERDERE NEMMENO UN MOMENTO: Fino a 11fps con Autofocus.
  • CATTURA I SOGGETTI DA DIVERSE ANGOLAZIONI: fotografa il tuo soggetto con semplicità scattando da diverse angolazioni grazie al monitor touch ribaltabile.
  • IDEALER PER: chi vuole un'ottica compatta per tutti i giorni e vloggers.

La miglior fotocamera per fare video: Panasonic Lumix G80 (4k)

Panasonic Lumix G80 è stata la mia scelta, ed a distanza di diversi mesi ne sono ancora molto soddisfatto.
E’ una camera mirrorless con sensore 4/3, 16 megapixel, video 4kschermo reclinabile lateralmente (molto più versatile rispetto a quello di Sony, anche per fare fotografia) e  mirino oled di ottima qualità.
Rispetto alla cugina di casa Sony, su entrambe queste camere trovi l’ingresso microfonico, che nel mio caso fa davvero la differenza.
A livello di prezzo, noterai quanto sia competitivo come rapporto prezzo/benefici:

Offerta
Panasonic Lumix DMC-G80MEG-K Fotocamera Digitale Mirrorless, Dual I.S.2, Video 4K, 16 Megapixel, Nero
152 Recensioni
Panasonic Lumix DMC-G80MEG-K Fotocamera Digitale Mirrorless, Dual I.S.2, Video 4K, 16 Megapixel, Nero
  • Doppio stabilizzatore d'immagine Dual I.S.2
  • Corpo macchina in lega di magnesio
  • Funzioni 4K Photo e 4K Video
  • Autofocus rapido con tecnologia DFD
  • Macchina fotografica in kit con lente 12-60 mm
Gli obiettivi suggeriti per iniziare.

■ Per ottenere l’effetto bokeh sfocato alle spalle:Panasonic 25mm 1.7 (i primo obiettivo da avere)
■ Per vloggare: Panasonic 12-32mm o Panasonic 12-60mm
■ Per viaggiare, vloggare e scattare foto: Panasonic 14-140mm
■ Se vuoi sperimentare a basso budget, questi adattatori permettono di montare lenti vintage da poche decine di euro:K&F Adapter

Per darti un’idea della qualità della fotocamera, ti presento qui la mia galleria Instagram: molte foto sono scattate proprio con la G80, puoi scoprire quali aprendo la singola foto.
Approfittane per mettere un segui, mi farai davvero felice!

Vuoi approfondire? Ho scritto una guida approfondita sulle migliori fotocamere per fare video su Youtube!


Un cavalletto stabile e di qualità, ma low-cost.

Il primo oggetto che ti troverai a desiderare se vuoi realizzare video per YouTube è un cavalletto. Va scelto con cura perché sia che tu decida di usare uno smartphone che una reflex, ci poserai sopra un oggetto che vale diverse centinaia di euro, quindi…deve essere al sicuro!
Questo però non deve spingerti a spendere grosse cifre: per iniziare si trovano ottimi (dico davvero: ottimi!) cavalletti a partire da 20-30€.
L’importante è che siano stabili e snodati.
Per me ho scelto l’Hama Star 63 Champagne: è leggero, snodato ed alto 1,66m, il che mi permette di effettuare riprese ad altezza occhi.

Manfrotto Pixi

Ma devo dire che il mio preferito tra i super-economici è il Manfrotto Pixi, un mini-treppiede che puoi portare sempre con te per averlo sempre pronto in caso di necessità. Quasi tutte le foto che ho scattato con un cavalletto, le ho scattate proprio con il Pixi.

Piccolo, leggero, tascabile, robusto e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Offerta
Manfrotto MTPIXI-B Treppiede da Tavolo per Fotocamere CSC e DSLR ed Impugnatura per Video, Materiale Adapto, Nero
18.510 Recensioni
Manfrotto MTPIXI-B Treppiede da Tavolo per Fotocamere CSC e DSLR ed Impugnatura per Video, Materiale Adapto, Nero
  • Attacco superiore: vite da 1/4"
  • Meccanismo di bloccaggio a pressione per un facile set-up
  • Rotazione panoramica a 360°
  • Materiale del prodotto: alluminio a tecnopolimero
  • Peso del prodotto: 190 g

La luce per i video: approfondimento su softbox e ringlight

I softbox ed le ringlight servono a creare la condizione di luce ideale per illuminare il tuo viso, il tuo scenario o il tuo green screen.
Quando vedi improvvisamente un drastico aumento della qualità dei video di qualche giovane YouTuber che passa dal livello “video in cameretta” ad avere un video professionale, di solito coincide con l’acquisto di una coppia di softbox.
La luce, in fotografia come nel videomaking fa tutta la differenza del mondo ed un paio di softbox dotati di lampade con la giusta temperatura colore ( luce bianca a 5500 gradi kelvin ) sono la vera svolta, ancora più che fotocamera e lenti costose.
Andiamo a differenziare questi due tipi di prodotto e facciamo un po’ di chiarezza.

I softbox sono delle lampade dotate di un pannello che ha lo scopo di ammorbidire la luce rendendola più uniforme e piacevole sul soggetto.
Ne esistono di diversi tipi e dotati di una o più lampade interne, che a seconda della qualità del prodotto possono anche essere dimmerabili, ovvero “graduabili”.
Se vorrai realizzare un green screen ti serviranno almeno 3 softbox, mentre se vuoi illuminare un soggetto potresti accontentarti di 2 softbox.
Sono un’ottima soluzione ma non poco ingombrante, devi avere degli spazi adatti.

Le ring light invece sono una soluzione decisamente più smart, anche se la qualità potrebbe essere minore. Hai presente quando, sopratutto alle signorine Youtuber, brillano particolarmente gli occhi ed ingrandendo puoi vedere un cerchio luminoso nella pupilla?
Ecco, in quel momento stanno utilizzando un ring light.
Spesso e volentieri utilizzati dalle fashion blogger che prediligono una soluzione più semplice e pratica, sono un’ottima soluzione se lo spazio è poco: si montano sul cavalletto, collocando la fotocamera al centro e regalando un’illuminazione uniforme al soggetto. Ottima questa della Neweer.
In entrambi i casi, la parte migliore è che si tratta di una spesa contenuta.
Se vuoi approfondire, ho scritto di recente una guida su come scegliere le migliori luci per fare video su Youtube: dacci un’occhiata!

Greenscreen: porta i tuoi video ad un nuovo livello.

Potresti anche farne a meno, ma quando scopri il green screen scopri la magia del cinema :)!
Il green screen serve infatti per modificare lo sfondo e/o determinati elementi della scena, “ritagliando” automaticamente il soggetto è permettendo di inserire nell’area verde immagini differenti. Il green screen va sempre usato in congiunzione con i softbox, che consentono di illuminare correttamente il soggetto ed eliminarne le ombre alle spalle, consentendo così al software ( FinalCut, Adobe After Fx o quello che sceglierai di usare) di lavorare in modo molto più preciso e con una qualità di uscita molto alta, in modo molto semplice.
Qui a seguito ne ho selezionati un paio convenienti e di ottima qualità: dai un’occhiata anche alle loro recensioni!
Il migliore come rapporto qualità prezzo è sicuramente il Life YouTube Chromakey Greenscreen ma personalmente dato il tipo di oggetto ho scelto per me il DynaSun H2258 con stativo compreso, il che mi permette di posizionarlo ovunque in pochi secondi.
Se invece vuoi solo sperimentare spendendo pochissimo, questo (con oltre 4.000 feedback) è senz’altro il green screen giusto.

Software di Video Editing  (iMovie, Final Cut, Adobe Premiere, After Fx)

Se hai un Mac, troverai grande soddisfazione nello scoprire che integrato alla suite iLife trovi iMovie, un ottimo software di montaggio “base”, ma che ti consente da subito di iniziare ottenendo risultati più che discreti.
Appena sentirai qualche esigenza in più invece, Final Cut, la suite Adobe con Premiere ed After Fx o DaVinci Resolve (software professionale gratuito) ti permetteranno di ottenere risultati davvero professionali.
Questo sia grazie alle opzioni dei software che alle grandi raccolte di effettistiche presenti sul web: trovi qualche esempio qui sotto.

Effettistica, Video Template ed Audio

Title FX:

Fanno parte di questa categoria tutti i titoli e le scritte animate che puoi utilizzare per dare movimento al tuo video. Se ne trovano a tonnellate sia per Premiere che per Final Cut, ma qualunque programma scegli di usare con un pacchetto di Title FX cambierai completamente lo stile dei tuoi video permettendoti un notevole salto di qualità.
In questo caso, il sito più fornito di materiale di alta qualità è VideoHive.

A me per esempio, piacciono da impazzire questi.

Sigle a 5$

La sigla è un elemento distintivo del tuo canale e parte fondamentale del tuo marketing.
Se non sei in grado di creartene una in autonomia, puoi provare a cercare su Fiverr.
Ti ho già parlato di Fiverr in un altro articolo, ma se non ricordassi di che si tratta è un servizio che mette in contatto freelancer con potenziali acquirenti dei loro servizi.
Su Fiverr puoi trovare una sigla a partire da 5$.

Ti avviso: spesso sono template che vengono modificati con il tuo logo e le tue informazioni.
Poco male, se te ne stai interessando significa che non sei in grado di crearne una autonomamente o modificare un template, quindi per te Fiverr potrebbe essere la miglior soluzione possibile che ti permetterà di risparmiare un sacco di tempo.
Se non è di tuo interesse impararlo, perchè perdere tempo quando puoi risolvere con pochi euro? Scopri qui Fiverr.

Audio e Musica

Gli audio di sottofondo sono parte fondamentale del tuo video e contribuiscono a creare l’atmosfera che desideri.
Devi però fare attenzione ai diritti d’autore: in questo Youtube è molto severo e se utilizzerai audio coperto da diritto altrui potrebbe decidere di cancellare il video o chiudere il canale.
Youtube stesso per evitare questa problematica ha implementato una serie di contenuti audio gratuiti all’interno della piattaforma che puoi sicuramente sfruttare per rendere meravigliosi i tuoi video.
Se e quando vorrai fare il salto di qualità, la soluzione più semplice è EpidemicSound: un’immensa libreria di contenuti royalty-free dove troverai audio e canzoni di ogni genere, a 13$ al mese!

Un po’ di formazione: un buon libro che spiega tecniche di fotografia ed inquadrature.

Se vuoi approfondire l’argomento, il mio suggerimento è quello di partire da un buon libro di fotografia, da cui puoi carpire le basi della materia con esempi che spieghino passo passo come ottenere risultati.
Dopo averne sfogliati parecchi, quello che ho trovato più interessante è ” Libro della fotografia digitale. Tutti i segreti spiegati passo passo per ottenere foto da professionisti” che ti suggerisco di valutare: lo studio è la base della perfezione e saper utilizzare gli strumenti che hai a disposizione ti farà risparmiare parecchio in attrezzatura! Lo trovi qui.

Bene, arrivato a questo punto spero di averti dato un’infarinatura di base ma completa per definire tutto quello che serve per iniziare a vloggare come fanno gli Youtuber più bravi. Ricorda che tutti loro agli inizi erano in condizioni peggiori di quelle in cui sei tu oggi: tecnologia precedente e meno informazioni su come procedere ( loro del resto non hanno mica potuto leggere questo articolo! 😉 ) e che, nonostante tutto, sono riusciti a crescere.
Il consiglio che mi sento di darti, uno su tutti, è quello di partire, e di farlo subito: c’è ancora spazio, me quello dei video è un mercato che potrebbe presto andare in saturazione.
Se hai ancora dubbi o vorresti che venisse approfondito un qualche aspetto nello specifico, perchè non lo scrivi subito nei commenti? 😉
Rispondo sempre! 🙂
In bocca al lupo,

Fabio.
PS: trovi qui le mie foto. Seguimi Ora su Instagram!

5/5 - (7 votes)

Lascia un commento